Windows XP, Vista o 7: chi arriva prima?

5 Giu

Disable-Windows-XP-Windows-Vista-and-Windows-7-services

Di seguito ecco una serie di test in cui si mettono a confronto le prestazioni dei tre OS Microsoft.

L’hardware con cui è eseguito tale paragone è ovviamente uguale in tutti e tre i casi (compresi i programmi installati), dotato di: RAM 2 GB, processore Intel Core i3, scheda madre Asus e hard disk da 320 GB.

TEST 1: Installazione sistema operativo, avvio e spegnimento

1

Esiti: All’ultimo gradino del podio troviamo l’XP, soprattutto per il fatto che a fine installazione non ha trovato svariate componenti (quali chip audio, LAN, stampante) che bisognava quindi installare manualmente e ciò ovviamente ha fatto perdere alcuni minuti (sempre se si hanno a portata di mano i vari CD d’installazione!). Al secondo posto si è classificato il Vista (che ha riconosciuto tutto tranne la stampante), preceduto dal Windows 7, il quale, non solo è stato il più rapido ma ha anche riconosciuto tutto correttamente. Per quanto riguarda l’avvio del sistema, Vista ne esce decisamente penalizzato, mentre nello spegnimento sono tutti su livelli abbastanza vicini, con una prestazione molto valida per Windows 7.

TEST 2: Prestazioni con il disco rigido

2

Esiti: La differenza di risultati non è enorme in nessun test, tuttavia il Vista ne esce quasi sempre penalizzato, ad eccezione della scansione dei 26000 file con MB AntiMalware, in cui risulta primo.

 

TEST 3: Conversione multimediale

3

Esiti: Questa volta ad uscire penalizzato è Windows 7, soprattutto nella conversione da Divx a DVD, mentre le prestazioni di Vista sono le migliori.

 

CONCLUSIONI

Questo confronto vuole solo verificare se ci sono differenze prestazionali significative tra i vari sistemi operativi Microsoft. Non c’è l’intenzione di paragonare globalmente i sistemi operativi l’uno con l’altro, perché le differenze vanno al di là di qualche più o meno semplice tabella.

Tuttavia le differenze prestazionali che si sono viste in questo confronto sono interessanti:

  • Windows XP è il sistema operativo che, nella media, ha fatto registrare le prestazioni migliori (eccetto nell’installazione, dove non ha riconosciuto svariati componenti).
  • Il Vista si è dimostrato generalmente più lento dei due concorrenti, anche se nei test in cui la CPU è stata impiegata a lungo, intorno al 100%, è riuscito a primeggiare.
  • Windows 7 non ha mostrato incrementi prestazionali significativi, tuttavia è stato per lo più davanti al Vista, e a volte anche all’XP. Riconosce in un attimo qualsiasi tipo di dispositivo venga collegato, cosa che non avviene con l’XP, ma mostra qualche limite nei momenti in cui la CPU viene maggiormente impegnata.

Giuseppe Zocco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: