Tag Archives: Turing

L’emulazione dei sistemi: Via libera alla nostalgia!

14 Giu

La caratteristica particolare del digitale è che, grazie al binario e ai programmi, tutto si può fare. Esempio di ciò è la macchina di Turing: una macchina che funziona con degli algoritmi (procedimenti), allo stesso modo dei programmi per computer, e che teoricamente può fare qualunque calcolo o analisi con un numero finito di passaggi.

Cosa voglio dire con questo? Che possiamo persino far credere a un sistema o a un programmi di trovarsi su un dispositivo diverso da quello per il quale è stato progettato, ad esempio usare dei programmi per cellulare sul computer. Sto parlando dell’emulazione.

(Fonte: Fantasyanime)

Gli infiniti utilizzi dell’emulazione (Fonte: Fantasyanime)

Sapete la differenza tra emulazione e virtualizzazione? Mentre la virtualizzazione permette al pc di creare una replica virtuale di sé stesso, con l’emulazione si può creare una macchina con hardware completamente diverso da quello di origine: E’ possibile così replicare i primi computer, come il Commodore 64 e l’Amiga, o giocare ai giochi della PlayStation direttamente dal proprio pc.

Alcuni esempi di emulatori:

(Fonte lista: Wikipedia)

Come vedete, le applicazioni sono molteplici. Oltre ad emulare diversi dispositivi sul computer è possibile emulare un computer su altri dispositivi, ad esempio sulla PSP o sullo smartphone Android, grazie a programmi come Dosbox o QEMU. In questo modo si possono portare dei programmi per computer sempre con sé in tasca:

DOS e Windows su PSP con Dosbox (Fonte: Modthis)

DOS e Windows su PSP con Dosbox (Fonte: Modthis)

L’emulazione viene anche sfruttata ufficialmente su console come la PS3 per permettere di giocare ai giochi di console precedenti, come la PS2. Un altro utilizzo, molto interessante, è quello sfruttato da Bluestacks, un programma che permette di emulare l’hardware dei cellulari, che usano processori con architettura ARM invece della solita x86 dei pc, permettendoci di utilizzare le app scritte per il sistema operativo Android sui nostri computer.

Bluestacks (Fonte: Crunchbase)

Bluestacks (Fonte: Crunchbase)

Il maggior pregio dell’emulazione rispetto alla virtualizzazione è anche il suo maggiore problema: Visto che deve replicare esattamente il sistema di riferimento, lo spazio in cui sono permesse ottimizzazioni è limitato, e il sistema emulante deve avere una potenza molto maggiore di quello emulato, in maggior modo rispetto a quanto si vede con le macchine virtuali. E’ comunque possibile emulare un sistema dentro ad un altro:

Emulatore di Sinclair ZX Spectrum, dentro a un emulatore di Acorn Archimedes su Windows XP (Fonte: Wikipedia)

Emulatore di Sinclair ZX Spectrum, dentro a un emulatore di Acorn Archimedes su Windows XP (Fonte: Wikipedia)

Ciò rende l’emulazione molto meno utile della virtualizzazione in ambito lavorativo, ma almeno ci permette di rivivere le nostre esperienze più nostalgiche con i giochi retro’ e fare delle cose improbabili con i nostri dispositivi, senza limiti imposti dai tipi di hardware.

 

Cristian Ricardo Quadro

Annunci